UNPLI - Comitato Provinciale di Piacenza

UNPLI Comitato di Piacenza: Home  >  Associazioni  >  Montechino













Pro Loco Montechino

Via Chiesa 12 - Loc Montechino
29025 Gropparello (PC)
Presidente : Emanuele Pinetti   Tel.334.9572959
Segretario : Matteo Sichel   Tel.338.5409885
Referente : Paolo Baffi   Tel.320.4008043

Tel.: 334.6936797 

Email: prolocomontechino@libero.it
Web: www.montechino.it
Facebook: http://www.facebook.com/prolocomontechino


La Pro Loco si presenta

La Pro Loco Montechino si ricostituisce all’inizio del 2020, dopo circa un decennio di inattività della precedente associazione. Tutti ricordano la storica “Festa della Miniera”, che portava a Montechino tanta gente e piaceva moltissimo anche ai bambini. Alcuni di quei bambini oggi sono i ragazzi che hanno deciso di ricominciare con tanto entusiasmo e rinnovato spirito di iniziativa. Consegnare Montechino all’oblio della memoria sarebbe stato davvero un peccato: tra queste colline, fino alla Seconda Guerra Mondiale, ferveva la vita operosa dell’industria petrolifera italiana. Dove oggi ci sono tranquille casette di villeggiatura contornate da giardini curati, c’erano pozzi per l’estrazione del petrolio, botteghe, osterie, officine, traffico e tanta gente. Nel 1945 l’organico della Miniera di Montechino contava 300 lavoratori e, tra le strade polverose del paese, si animava la vita delle loro famiglie. A raccontarlo oggi, dopo soli tre quarti di secolo, sembra difficile da credere! Molte persone sono andate via da Montechino dopo che le bombe della guerra hanno distrutto ogni cosa, inclusa la speranza di vivere un futuro nei propri luoghi. Sono tuttavia rimaste alcune cose importanti: la memoria di chi ha vissuto quei fasti antichi, la bellezza di un luogo che continua a fornire risorse a chi è rimasto, l’affetto dei Montechinesi (siano essi autoctoni, di ritorno o adottivi) verso il proprio luogo. Raccontare la storia di Montechino per ciò che è stato e per ciò che è adesso e far rivivere la magia delle sue colline, è il forte richiamo che la nuova Pro Loco di Montechino ha sentito di dover raccogliere.

At the beginning of 2020 our Montechino Pro Loco was re-established, almost one silent decade after the previous organization. Everyone remembers the “Festa della Miniera”, a local festival that used to bring to Montechino many people and children. Some of those children now have grown up, and they are the ones who so eagerly decided to give the organization a fresh start. It wouldn’t have felt right, to forget about Montechino. It was there, that until the Second World War part of the Italian oil industry feverish life took place. Where now there are peaceful cottages, surrounded by well-taken care of gardens, there were once oil wells, bodegas, bars, workshops and many folks. In 1945 the oil wells (also called mines by the residents) were giving job to 300 workers, and the gravelled streets of the village were animated by their families. It’s hard to believe a story like this, a story that happened almost 75 years ago. Many people left Montechino after the war with its bombs devastated everything, including hope to keep living there. Nevertheless, something survived: the memories of those who lived back in the glory days, the beauty of a rich land that provides for us, the love of who choose to stay, to come back or to make of this place their home. To tell about Montechino, what it was back then and what will be in the future, to fascinate people with its breath-taking hills, is what our Montechino Pro Loco felt in its heart as a necessity.


immagine di Pro Loco Montechino

Galleria